iRules

Non un’app, ma un libro: “iRules” di Janell Burley Hofmann, edito in Italia per Giunti editore.L’autrice è la madre di un adolescente che si rese famosa nel 2012 per il “contratto” stipulato con suo figlio per l’utilizzo della Rete, che fu pubblicato negli USA dall’Huffigton post e fece il giro del mondo. In Rete, in italiano, è disponibile sia il contratto che le opinioni di madre e figlio ad un anno dalla stipula.
Perchè ha avuto successo? Perchè anche se sembrano banalità sono regole di buon senso che un genitore riesce a dire / scrivere a suo figlio solo se c’è un dialogo alla base, solo se c’è un esempio genitoriale coerente. Sono regole che vanno in parallelo con l’educazione intrapresa dalla sua famiglia.
Quello che rimane a noi, a tre anni e tanti km di distanza, è l’esempio di un utilizzo positivo ed educativo della Rete, un modo per cercare di esserci fuori dalla Rete per esser di supporto dentro.
sito dell’autrice
libro: iRules. Come educare figli iperconnessi

 

Seguimi su facebook e su twitter

Annunci
iRules

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...